Nuova Manutenzione Primanota – Conto alla rovescia per l’adozione su tutti i clienti!

Nuova Manutenzione Primanota – Conto alla rovescia per l’adozione su tutti i clienti!

Tra le nuove soluzioni distribuite nell’ambito del Programma Con Te – B.Point Edition (area fiscale), la Nuova Manutenzione Primanota riveste un ruolo fondamentale e, al pari dell’F24 Smart di cui vi abbiamo parlato recentemente, è funzionalmente completa, consolidata e apprezzata da chi la sta già utilizzando.

I vantaggi della Nuova Manutenzione Primanota

I principali benefici si possono ricondurre al miglioramento della navigabilità e nel reperimento delle informazioni:

  • Riduzione dei tempi di navigazione tra funzionalità: riepilogo contabile e IVA, e tutte le informazioni contestuali al movimento
  • Miglioramento nel reperimento delle informazioni grazie ai nuovi filtri di ricerca e alla possibilità di richiamare la scheda contabile e modificare il movimento
  • Personalizzazione dei dati attraveso l’Estrazione dei movimenti in Excel 

 

 

 

 

Nuovo modulo software Digy Estratto Conto

Nuovo modulo software Digy Estratto Conto

Gentili Clienti,

siamo lieti di segnalarvi che da oggi è disponibile Digy Estratto Conto.

Realizzata per cogliere le opportunità che le normative in materia di PSD2 (Direttiva Sistemi di Pagamento) hanno recentemente introdotto, la soluzione consente allo studio di disporre automaticamente (previa autorizzazione) dei movimenti bancari dei propri clienti.

Lo studio dovrà solo ed esclusivamente decidere quali clienti attivare e, ottenuto il consenso, sarà autonomo nel ricevere in qualsiasi momento i movimenti dalle banche. La consegna sarà automatica e direttamente nella suite del gestionale B.Point dello Studio.
I movimenti bancari, quindi, grazie all’Importatore Estratto Conto presente nei gestionali,  saranno automaticamente interpretati e facilmente contabilizzati

Con Te – B.Point Edition – Le novità del rilascio del 13 luglio 2022

Con Te – B.Point Edition – Le novità del rilascio del 13 luglio 2022

Proseguono le novità funzionali del programma Con Te B.Point edition. In questo nuovo rilascio sono state introdotte importanti e attese novità nelle aree fiscale e paghe di B.Point.

Area Fiscale
 
  • Importatore contabile per contabilizzare in modalità automatica le fatture relative al dominio Cespiti e/o Leasing.
  • Consolidato: la stampa è stata impostata in “diciassettesimi” per facilitare l’inserimento dei caratteri compressi. Caratteristica particolarmente utile in una gestione, quella del Consolidato, che per sua natura è caratterizzata da valori numerici molto grandi.
  • Estrazione dati in Excel: disponibili nuovi layout che permettono di estrarre tutti i dati rilevanti dei Leasing presenti in archivio.
  • F24 SMART.  Diverse le novità introdotte, anche nei rilasci precedenti, nella gestione “Smart” dell’F24, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente la navigabilità e usabilità della nuova soluzione. Le principali novità:
     
  • Tabulato Crediti d’imposta e nuova funzione che preleva importi in presenza di più scadenze dello stesso periodo
  • Preleva importi: in presenza di più scadenze dello stesso periodo non ancora stampate in effettivo,  viene eseguito un “reset” dei tributi permettendone così la valorizzazione solo nella scadenza gestita, evitando così il prelievo ripetuto nelle scadenze di uguale periodo.
  • Tabulato  CI – Crediti d’Imposta:  possibilità di generare un tabulato specifico ai crediti d’imposta che vengono esposti all’interno della relativa sezione della delega F24 SMART.
  • Generazione in Excel del tabulato in Excel nel medesimo flusso operativo.

 

Area paghe
 
Con il nuovo rilascio è disponibile la nuova Dashboard Uniemens che consentirà di elaborare dal cedolino per ogni ditta e con un singolo comando, l’elaborazione dei contributi, il calcolo dei versamenti e il popolamento dei dati relativi a Uniemens, Uniemens-cig, Posagri, Listapospa.

Corredano la dashboard tutte le operazioni di generazione dei file telematici. I vantaggi sono immediati:

  • Elaborazione massiva e sequenziale degli adempimenti
  • Gestione in un unico punto  con conseguente risparmio di tempo nella navigazione
  • Visione chiara e puntuale dello stato degli adempimenti Inps.
  • Ricerca semplificata degli adempimenti elaborati grazie agli appositi filtri
  • Generazione selettiva e massiva dei file telematici
  • Gestione in multisessione per consultare la Dashboard Uniemens e contestualmente accedere alla gestione dell’adempimento.
     
Le novità “paghe” inoltre non sono terminate. Con i prossimi rilasci verranno distribuiti lo e stampa, abbattendo così tutte le manualità attuali e gestendo il lavoro senza uscire dall’applicativo. per delegare al software tutte le attività di controlcontrolli integrati Uniemens.
Temporary Framework (Aiuti di Stato) e imposta di soggiorno

Temporary Framework (Aiuti di Stato) e imposta di soggiorno

Gentile Cliente,

Le segnaliamo che  con il Decreto Semplificazioni sono state definite le proroghe che seguono:

  • Temporary Framework: l’Autodichiarazione degli Aiuti di Stato è prorogato al 30 novembre 2022 (provvedimento Agenzie Entrate 233822/2022);
     
  • Imposta di Soggiorno: proroga al 30 settembre per la presentazione della dichiarazione di imposta del 2020 e 2021;
     

Vi ricordiamo che tramite TuttoModelli è  possibile compilare entrambi i modelli ed effettuare la predisposizione dei file telematici avvalendosi di tabelle a supporto precaricate

Segnaliamo con l’occasione che anche la Dichiarazione IMU per l’anno di imposta 2021 vede slittare il suo termine dal 30 giugno al 31 dicembre 2022.

ARKon – Incarico alla conservazione

ARKon – Incarico alla conservazione

I clienti  che utilizzano ARKon  riceveranno a partire dal 31 maggio una PEC  per informarli di fare sottoscrivere ai loro clienti il documento “Incarico alla conservazione”.

La nuova figura dell’utente finale

E’ stata  introdotta la figura dell’Utente Finale, cioè del cliente del Cliente di ARKon. Di conseguenza sono state aggiornate sia la “Richiesta di attivazione e condizioni particolari di ARKon” sia la delega alla conservazione con il documento “Incarico alla conservazione”.

L’Incarico alla conservazione allo studio

Il documento “Incarico alla conservazione” è nuovo e sostituisce l’attuale delega disponibile in piattaforma ARKon. Il documento deve essere sottoscritto dall’utente finale
Il documento crea il collegamento tra i diversi soggetti coinvolti nella conservazione e si propone di :

  • rendere consapevole l’utente finale che i suoi documenti saranno conservati dallo Studio tramite la piattaforma ARKon e i documenti conservati presso Namirial;
     
  • raccogliere la nomina formale del Responsabile della Conservazione, incarico assegnato al responsabile della conservazione dello Studio, che ha selezionato Namirial come conservatore.

 

Revisione del documento “Richiesta attivazione e condizioni particolari ARKon”

Il documento è stato rivisto per introdurre la figura dell’Utente finale,  in particolare è stato inserito l’impegno dello Studio a fare sottoscrivere ai suoi Utenti finali l’Incarico alla Conservazione e a redigere per ognuno di essi il Manuale della conservazione. Il documento sarà pubblicato sulla piattaforma ARKon per info. Un estratto del documento in versione Utente Finale è riportato nell’Incarico alla conservazione.

 

Adeguamento Scheda Servizio

La scheda di servizio, parte integrante e sostanziale del contratto e del Manuale di conservazione, è redatta dal Conservatore e contiene le modalità di svolgimento del processo di archiviazione, formazione e conservazione dei Documenti Informatici, è aggiornata con l’inserimento della classe documentale Manuale della conservazione.